Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO Al FINI DELL'INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI UNO SCUOLABUS USATO PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

  • Data: 08.01.18
  • Categoria: Servizi Sociali
  • Autore/Fonte: Ufficio Servizi Sociali

Dettagli della notizia

AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO Al FINI   DELL'INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI UNO SCUOLABUS USATO PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEL COMUNE DI PARABITA CON PERMUTA DELLO SCUOLABUS USATO DI PROPRIETÀ DELL’ENTE. (Ai sensi dell'articolo 36, comma 2, lettera b) e comma 7 del D. Lgs.50/2016)

Si rende noto che il Comune di Parabita, in esecuzione della determinazione del Responsabile Unità 1 – Servizi di Supporto n. 63 del 29/12/2017, mediante la pubblicazione del presente avviso, intende espletare un'indagine di mercato finalizzata alla verifica della sussistenza di operatori economici interessati all'esecuzione della fornitura in oggetto.

L'indagine è effettuata per l'acquisizione di tutte le informazioni necessarie all'individuazione, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e pubblicità, di almeno n. 5 operatori economici idonei da invitare a procedura negoziata ai sensi degli art. 36 comma 2 lett. b), e comma 9, e art.216 comma 9 del D.Lgs. 50/2016.

Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito.

Le manifestazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare all'Amministrazione Comunale la disponibilità ad essere invitati a presentare l'offerta.

Il presente avviso non costituisce altresì un invito ad offrire né un'offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 e o promessa al pubblico ai sensi dell'art. 1989 c.c.

L'Amministrazione Comunale si riserva di non procedere alla successiva richiesta di presentazione dell'offerta per l'affidamento della fornitura di cui trattasi.

Si forniscono di seguito, in sintesi, le informazioni utili per la manifestazione d'interesse e che costituiscono elementi a base della successiva documentazione di gara.

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE:

Comune di PARABITA – Via Luigi Ferrari, n. 1 - 73052 PARABITA

Sito internet: http://www.comune.parabita.le.it - Tel. 0833/392300-359-310

PEC:  info.comune.parabita@pec.rupar.puglia.it

IMPORTO PRESUNTO DELLA FORNITURA:

La base d'asta per la fornitura dettagliatamente descritta nell'elaborato "Condizioni di fornitura e specifiche tecniche e allestimento", è fissata in netti Euro 30.000,00 (euro trentamila/00) IVA compresa. Tutte le spese e le incombenze burocratiche da espletare presso il Pubblico Registro Automobilistico, necessarie al trasferimento di proprietà degli automezzi, saranno a carico dell'aggiudicatario.

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA:

L'appalto ha per oggetto la fornitura di n.1 Scuolabus usato (prima immatricolazione non antecedente l'anno   2013), secondo le modalità   e le caratteristiche descritte nell'elaborato "Condizioni di fornitura e specifiche tecniche e allestimento", da utilizzare per i servizi di trasporto scolastico a favore degli alunni della scuola materna ed elementare (infanzia e primaria). Il veicolo dovrà essere immatricolato per il trasporto degli alunni delle scuole dell'infanzia e primaria.

SI PRECISA altresì:

  • che il fornitore dovrà provvedere al ritiro dello scuolabus di proprietà comunale targato AL675FT, per un corrispettivo non inferiore ad € 5.000,00 oltre IVA se ed in quanto dovuta;
  • che saranno ammesse esclusivamente le ditte che, sulla base delle indicazioni riportate sui depliants illustrativi dell’automezzo offerto, presentino articoli idonei e perfettamente conformi alle caratteristiche minime richieste riportate nella scheda tecnica e un’offerta non in rialzo sulla base di gara e si impegnino, altresì, ad acquistare e ritirare, a loro cura e spese, lo scuolabus usato di proprietà dell’ente, con un’offerta pari o superiore a € 5000,00, oltre IVA se ed in quanto dovuta.
  • che la fornitura sarà aggiudicata alla Ditta che ha offerto il minor prezzo derivato dalla differenza tra l’offerta per la fornitura dell’automezzo usato e quella per l’acquisto dello scuolabus usato di proprietà dell’ente.

In considerazione della natura della suddetta fornitura, non risulta necessaria la predisposizione di un documento unico di valutazione dei rischi interferenziali (D.U.V.R.I.) e quindi non vi sono oneri relativi alla sicurezza.

L'Appaltatore dovrà fornire lo scuolabus entro il termine di giorni 20 naturali e consecutivi dalla data di comunicazione dell'accettazione dell'offerta e ordine di consegna. 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE:

Possono manifestare interesse gli operatori economici individuati all'art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016 in possesso dei requisiti sotto elencati:

Requisiti general i (art. 80)

a) non trovarsi in alcuna delle condizioni di cui all'art. 80 del Lgs. n. 50/2016;

Requisiti di i doneità professionale (Art.83, comma 1, lett.a)

b) essere iscritti al registro delle Imprese tenuto dalla CCIAA, per la categoria corrispondente alla fornitura oggetto del presente avviso, con l'indicazione di numero, data di iscrizione, sede legale, forma giuridica, tipo di attività, titolari, soci, amministratori muniti di rappresentanza, direttori tecnici;

Capacità economica e finanziaria (Art.83 comma 1, lett.b)

c) aver  realizzato   nel triennio 2014-2015-2016 un fatturato minimo, per ogni annualità, di € 100.00,00 (euro centomila/00);

d) non aver registrato bilanci in passivo negli ultimi tre anni (dato desumibile dai conti economici di bilancio).

Capacità tecniche e professionali (Art.83 comma 1 lett.c)

e) di aver effettuato negli ultimi 3 anni (2014-2015-2016) forniture analoghe (scuolabus) per almeno 2 unità complessive.

 

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Gli operatori interessati ad essere invitati a presentare offerta devono inviare la propria richiesta di partecipazione, da predisporre su carta libera, utilizzando il modello fac-simile di manifestazione di interesse allegato “C”) che:

  • dovrà recare l'autocertificazione del possesso dei requisiti richiesti, essere sottoscritta dal legale rappresentante della ditta (o delle ditte, nel caso di RTI), e presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, ai sensi dell'art. 38 3 D.P.R. 445/2000;
  • dovrà riportare le generalità del mittente e la dicitura "Comune di Parabita - Manifestazione di interesse per fornitura scuolabus", entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 22.01.2018 al seguente indirizzo: COMUNE di PARABITA Via Luigi Ferrari. N. 1 – 73052 Parabita con una delle seguenti modalità:
  • tramite PEC al seguente indirizzo: info.comune.parabita@pec.rupar.puglia.it;
  • oppure (in busta chiusa) a mano al protocollo del Comune di Parabita nei seguenti giorni ed orari:
  • periodo 8-12 gennaio 2018: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00, il giovedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 17.30;
  • periodo 15-22 gennaio 2018: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30, martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.30.

L'invio della candidatura è a totale ed esclusivo rischio del mittente e rimane esclusa ogni responsabilità dell'Amministrazione ove per disguidi, ovvero, per qualsiasi motivo, l'istanza non pervenga entro il previsto termine di scadenza. Non sono ammesse candidature aggiuntive o sostitutive pervenute dopo la scadenza del termine di ricezione indicato nel presente Avviso.

FASE SUCCESSIVA ALLA RICEZIONE DELLE CANDIDATURE

In esito alla ricezione delle manifestazioni di interesse si procederà all'invito dei soggetti interessati.

Con successiva determina il comune di Parabita stabilirà i termini per l'espletamento della gara d'appalto.

L' Amministrazione si riserva la facoltà di invitare a presentare offerta anche in presenza di un solo operatore economico che ha presentato la propria candidatura.

Resta stabilito sin da ora che la presentazione della candidatura non genera alcun diritto o automatismo di partecipazione ad altre procedure di affidamento sia di tipo negoziale che pubblico.

PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE PRESCELTA PER LA GARA:

Procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2, lett.b) del D.Lgs 50/2016, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell'art.95 comma 4, lettera b) del D.Lgs.50/2016.

Si precisa che:

  • il fornitore dovrà provvedere al ritiro dello scuolabus di proprietà comunale targato AL675FT, per un corrispettivo non inferiore ad € 5.000,00 oltre IVA se ed in quanto dovuta;
  • saranno ammesse esclusivamente le ditte che, sulla base delle indicazioni riportate sui depliants illustrativi dell’automezzo offerto, presentino articoli idonei e perfettamente conformi alle caratteristiche minime richieste riportate nella scheda tecnica e un’offerta non in rialzo sulla base di gara e si impegnino, altresì, ad acquistare e ritirare, a loro cura e spese lo scuolabus usato di proprietà dell’ente, con un’offerta pari o superiore a € 5.000,00, oltre IVA se ed in quanto dovuta.
  • la fornitura sarà aggiudicata alla Ditta che ha offerto il minor prezzo derivato dalla differenza tra l’offerta per la fornitura dell’automezzo usato e quella per l’acquisto dello scuolabus usato di proprietà dell’ente.
  • Si potrà procedere all'aggiudicazione anche nel caso in cui sia pervenuta una sola offerta valida, se ritenuta congrua e conveniente per l'Ente. In caso di offerte uguali si procederà per sorteggio.
  • L'appalto è a corpo in quanto il corrispettivo contrattuale si riferisce alla prestazione complessiva come eseguita e come dedotta dal contratto ai sensi dell'art. 3, comma 1, lettera d) del D.Lgs. 50/2016.

ULTERIORI PRECISAZIONI:

Validità delle Istanze: le manifestazioni di interesse pervenute saranno utilizzate soltanto per la procedura negoziata indicata in oggetto.

Per i concorrenti stranieri, essi dovranno essere iscritti ai corrispondenti registri professionali o commerciali di cui allegato XVI del D.Lgs. 50/2016.

Resta inteso che la suddetta richiesta di manifestazione di interesse non costituisce prova del possesso dei requisiti richiesti per l'affidamento della fornitura, i quali oltre a dover essere riconfermati in sede di presentazione dell'offerta ed eventualmente comprovati nella stessa sede, verranno accertati dalla stazione appaltante in occasione della procedura di aggiudicazione.

Per ulteriori informazioni: 0833/392300-359-310.

TRATTAMENTO DEI DATI:

In considerazione del presente avviso di selezione, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i., si informa che le finalità cui sono destinati i dati raccolti e le modalità di trattamento ineriscono la procedura di selezione in oggetto, nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza.

Il presente avviso è pubblicato, dalla data odierna fino al giorno di scadenza, sull' Albo Pretorio on line del Comune di Parabita.

Parabita, 8 gennaio 2018

                                                                         IL SEGRETARIO GENERALE

RESPONSABILE UNITA’ 1: SERVIZI DI SUPPORTO

 Dott. Claudio D’IPPOLITO

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina