Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

NORMA STRAORDINARIA CONTRO L'AUMENTO INCONTROLLATO DEI PREZZI

Avviso alla cittadinanza contenente le nuove norme per contrastare l'aumento incontrollato dei prezzi.

  • Data: 22.11.05
  • Categoria: Commercio
  • Autore/Fonte: Ufficio Commercio

Dettagli della notizia

Si porta a conoscenza della cittadinanza che con l'art. 26 della L.R. 12 agosto 2005 n.12, la Regione Puglia ha previsto l'obbligo, a partire dal 1° dicembre 2005, di indicare il prezzo dei prodotti esposti per la vendita sia in euro che, a scopo informativo, nel corrispondente ammontare in lire. Il prezzo in lire deve essere indicato con le stesse dimensioni e carattere del prezzo in euro. La violazione della suddetta disposizione, che resta in vigore fino al 31 dicembre 2009, è punita con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 500 ad euro 3 mila. Parabita, li 3 novembre 2005 L'Assessore alle Attività  Produttive Sig. Ezio PELLICO

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina