Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

PARABITA COMUNE "RICICLONE" DELL'ATO LE/3

In un anno di raccolta "Porta a porta" il dato è schizzato dal 4,2% al 30,7%

  • Data: 03.02.09
  • Categoria: Igiene e Ambiente
  • Autore/Fonte: Ufficio Ambiente - Centro Informagiovani

Dettagli della notizia

CITTA' DI PARABITA
Provincia di Lecce
--------------------------------------
Assessorato alla Gestione Rifiuti

Sono notizie delle ultime settimane: dopo un anno dall'avvio del sistema di raccolta dei rifiuti "porta a porta", abbiamo registrato una percentuale del 30,74% di raccolta differenziata, collocandoci al primo posto assoluto nell'ATO LE/3 - Sud Salento (tra l'altro distaccando notevolmente il secondo comune che è Montesano Salentino fermo al 22,79%) e fra i comuni più virtuosi di tutta la Regione Puglia, registrando un incremento in percentuale addirittura del 730%!

In tutta la Provincia di Lecce solo: Melpignano (38%), Arnesano (32,15%), Diso (31,2%) e Cavallino (30,98%) hanno fatto meglio.

Va detto anche che un buon contributo al nostro ottimo risultato è dovuto alla Bonifica delle Discariche Abusive e Periferiche, operata nel mese di Luglio scorso, che ha permesso di rimuovere e smaltire correttamente fino a 20 Tonnellate del pericolosissimo Amianto.
Ringraziamo di cuore tutti i cittadini che hanno dimostrato grande sensibilità ed hanno risposto con grande impegno e nel rispetto delle regole, contribuendo in modo determinante a questo successo. Il risultato dimostra inequivocabilmente come la stragrande maggioranza dei parabitani sia disposta a collaborare per migliorare la qualità della vita nella nostra città. Invitiamo, dunque, tutti i cittadini, a continuare nel loro diligente operato, per contribuire a mantenere sempre più pulito il territorio e nel vigilare affinché si prevengano comportamenti scorretti e l'abbandono dei rifiuti in maniera illecita.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina